I 3 migliori masturbatori VR per il sesso virtuale e interattivo

Grazie ai sex toys di ultima generazione, interattivi e immersivi, la masturbazione è diventata più eccitante che mai. Insomma sarà possibile ottenere il massimo piacere con il minimo sforzo!

Non è fantastico? Quali sono i 3 migliori masturbatori per uomini che vogliono sperimentare il sesso interattivo e virtuale (VR)? Scopriamolo insieme!

Kiiroo Onyx 2

Kiiroo Onyx 2  è un masturbatore maschile sicuro e in grado di farti sperimentare un’esperienza erotica straordinaria grazie alla realtà virtuale (VR). Non è un caso che in breve tempo sia diventato un must tra gli uomini di tutte le età, soprattutto grazie all’ampia scelta di film disponibili.

La caratteristica più apprezzata di Kiiroo Onyx 2  è il tipo di materiale con cui è stato realizzato: sembra pelle umana ed emana il calore di un corpo reale.

Tra l’altro è molto semplice da usare: tutto quello che devi fare è connettere il masturbatore al cellulare tramite Bluetooth e avviare la riproduzione del film. A questo punto lo smartphone inizierà a inviare vibrazioni al tuo masturbatore, simulando in maniera assai verosimile esperienze di sesso orale e penetrativo.

Titan kiiroo

Prodotto da Kiiroo, azienda leader del settore dei sex toys, questo masturbatore garantisce performance di altissimo livello. Oltre a essere realizzato con materiali di elevata qualità, esso può anche essere utilizzato per più di un’ora ininterrottamente.

Dotato di controlli laterali, questo giocattolo erotico interattivo, offre la migliori prestazioni quando si attiva la funzionalità di realtà virtuale, che consente di simulare rapporti con porno star o celebrità del mondo dello spettacolo.

 

 

Lovense Max

Lovense Max ha una duplice finalità: aiutarti a mantenere viva l’intimità con il partner da una parte e offrirti, dall’altra, esperienze straordinarie grazie alla realtà virtuale (VR). Caratterizzato da un design smart, esso ti consente di vivere da protagonista le tue pellicole porno preferite grazie alla VR.

Nel caso in cui venga utilizzato con il partner, è possibile comunicare tramite l’app Lovense dedicata: una caratteristica che gli altri masturbatori non possiedono. Lovesense Max può essere utilizzato con contenuti 3D perfettamente sincronizzati con le vibrazioni prodotte nel masturbatore, in modo tale da rendere quanto mai realistica l’esperienza erotica.

 

 

Qual è il miglior sex toy VR per uomo?

Tutti e tre i masturbatori VR sopra menzionati possono essere usati da soli o per divertirsi in coppia. A ciascuno di essi corrisponde un vibratore femminile (ohmibod Esca 2 e Lush 2),  che la partner può utilizzare in contemporanea.

Kiiroo Titan, si distingue per il design complessivo: è elegante e leggero, ma ciò non ne compromette la sua potenza.

Lovesense Max ha un design meno apprezzabile, ma è il migliore per le relazioni a distanza, mentre il Kiiroo Onyx 2  è un sex toy Virtual Reality molto sofisticato e performante.

Non esiste, dunque, un miglior masturbatore in assoluto, ma piuttosto quello che meglio risponde alle tue specifiche esigenze!

 

Qual è la tua esperienza con i masturbatori Virtual Reality? Se non l’hai ancora acquistato, quali sono le tue aspettative?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *